C’era una volta…

 

 

foto interventoGilberto Gamberini

 

www.gilbertogamberini.it

 

Copyright © 2004-2008  [Gilberto Gamberini]. Tutti i diritti riservati.

 

C’era una volta…

 

C'era una volta una  principessa,

dallo sguardo di fuoco, dal corpo d'alabastro, 

mani e piedi delicati d'uccello.

Avresti costruito cattedrali nel deserto per lei. 

Avresti attraversato deserti di sale.

Avresti colto il frutto

e poi conservato nel cuore l'indelebile ricordo.

Saresti morto in mille battaglie pronunciando il suo nome,

prima di quello della madre che ti aveva generato…

 

Saresti andato oltre le colline dell'arcobaleno

ed avresti colto

i frutti proibiti dell'albero del bene e del male.

Avresti cavalcato mille miglia.

Saresti caduto in mille burroni ed ogni volta ne saresti uscito,

arrampicandoti e scorticandoti le dita,

solo per il piacere della sua vista e di un suo sguardo.

Avresti abiurato il tuo Dio e mille altri ancora.

Avresti vinto le tue debolezze….

 

 

diventando uguale a quello che lei voleva,

e avresti goduto di quella trasformazione,

come se fosse stata una nuova nascita.

Utero animato,

che avresti scelto da cui nascere e a cui tornare

Là saresti anche morto,

perchè vi è un punto nella vita di non ritorno.

Un viaggio di sola andata.

Ma…

 

era solo un sogno…un brutto sogno

e i raggi del sole del mattino,

si trasferiscono nei tuoi occhi

ed illuminano quello che guardi e che guarderai ancora…

se saprai vederlo…

senza ferirti

coi fantasmi del tuo passato….

 

 

Gilberto Gamberini

 

www.gilbertogamberini.it

 

Copyright © 2004-2008  [Gilberto Gamberini]. Tutti i diritti riservati.